Serie "Nuovi orizzonti"

Acquistabile nello shop Tredieci

"Nuovi orizzonti" è una nuova serie di guide didattiche per l'insegnante che sostituirà gradualmente la serie "Orizzonti" a partire da agosto 2021, data di pubblicazione del volume di italiano di classe quarta.
Una volta completata, la serie sarà composta da dieci volumi, cinque di italiano e cinque di matematica, due per ogni classe della scuola primaria.

Nuovi orizzonti italiano quarta è il primo volume di una nuova serie di guide didattiche Tredieci che debutta ad agosto 2021. La serie riprende in parte i contenuti della storica serie “Orizzonti” aggiornandola alle modalità introdotte dalla nuova valutazione periodica e finale degli apprendimenti ed ampliandola con nuovi strumenti per aiutare gli insegnanti ad attuare una didattica inclusiva nelle loro classi:

  • Il cooperative learning che sviluppa forme di cooperazione e di rispetto reciproco fra gli allievi e veicola le conoscenze, le abilità, le competenze, gli atteggiamenti;  
  • Il peer tutoring che favorisce l’apprendimento fra pari. Gli alunni sono protagonisti del loro percorso formativo. La metodologia è basata sulle relazioni di aiuto che alunni più grandi e/o più competenti attuano nei confronti di alunni più piccoli e/o meno competenti per facilitare l’apprendimento di conoscenze e abilità cognitive e sociali: lavori a coppie;
  • La flipped classroom dove i bambini fruiscono a casa del materiale multimediale realizzato dai docenti acquisendo il corredo di conoscenze che poi risulta fondamentale nel lavoro in classe;
  • Strategie per affrontare difficoltà di ascolto, lettura, scrittura, studio. 
  • Pagine facilitate dove ciascun alunno, anche con qualche difficoltà, può avere la possibilità di comprendere, leggere e scrivere;
  • La didattica laboratoriale, una metodologia “coinvolgente” dove il soggetto agisce ed è attivo;
  • Abilità sociali ed educazione affettiva per la creazione di un buon clima in classe, terreno fertile per una scuola inclusiva;
  • Educazione civica per iniziare a riconoscersi come persone che possono agire positivamente nella società;
  • Organizzatori anticipanti (mappe, raccolte, schemi) che dati in mano ai bambini prima dell’attività orientano e organizzano le informazioni successive; 
  • Debate per promuovere e allenare lo sviluppo del pensiero critico. 

Queste attività forniscono a tutti gli individui di tutta la classe la possibilità di attingere ciascuno ai propri talenti e metterli a frutto in una collettività inclusiva, dare a tutti gli alunni l’opportunità di esplicitare le abilità come la creatività, il pensiero critico, lo spirito di iniziativa indirizza ciascuno a saper gestire la complessità e i cambiamenti della società attuale.

Scarica demo

Condividi

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. L'uso di cookie è finalizzato unicamente a migliorare l'esperienza d'uso dell'utente.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.