Passo dopo passo nelle discipline 5

Sussidiario delle discipline per il biennio della scuola primaria.

Scopri di più

Classe quinta

Area antropologica.

Per ogni alunno:

  1. Storia (144 pagine)
  2. Geografia (144 pagine)

Area scientifica.

Per ogni alunno:

  1. Matematica (184 pagine)
  2. Scienze (96 pagine)

Materiale per l'insegnante.

  • Guida al testo: storia - geografia
  • Guida al testo: matematica - scienze
  • Cartelloni murali
  • Mega lapbook
  • Materiali didattici sul sito www.tredieci.com: audilolibro, videolezioni in PowerPoint, esercizi in formato digitale e materiale per la LIM, versione digitale scaricabile in PDF, libro sfogliabile interattivo
  • Testo semplificato per DSA e BES digitale e cartaceo

 

Relazione per l’adozione.

Il progetto Passo dopo passo evidenzia una particolare attenzione agli aspetti che generano nell’alunno motivazione e piacere nello studio: le bellezze della natura e delle forme d’arte; il piacere di leggere e imparare; la gioia nell’acquisire competenze sempre più raffinate. All’interno del testo vengono prospettati argomenti e situazioni che, per la complessità dello sviluppo e di interferenze disciplinari, si presentano come compiti di realtà.

Il progetto prevede lo sviluppo di ogni disciplina in un unico testo, che comprende sia la parte di studio che la parte esercitativa. Quest’ultima non viene sviluppata in un settore a parte, ma viene proposta unitamente all’argomento di studio in una logica di PASSO DOPO PASSO.

L’adozione dell’ambito antropologico comprende il testo di STORIA, di GEOGRAFIA e l’atlante. L’adozione dell’ambito scientifico comprende il testo di MATEMATICA e di SCIENZE.

STORIA · GEOGRAFIA · CITTADINANZA

La parte storico-geografica viene sviluppata all’insegna della semplicità e criticità; ad esempio, nella rubrica Lo storico dice... si guidano gli alunni a valutare criticamente i fatti ripercorrendo il cammino che lo storico ha fatto per giungere alle conoscenze, e si insiste sull’influsso che la storia ha esercitato sulla creatività e sull’arte. Molto rilievo viene dato ai concetti di tempo, di fonte, di critica storica, con particolare attenzione alle linee del tempo e alle contemporaneità.

Nella parte geografica si punta alla lettura del paesaggio, dell’ambiente, del territorio, alle problematiche dell’inquinamento, dei cambiamenti climatici, della salvaguardia ambientale.

L’educazione alla cittadinanza e alla convivenza civile, che fa da sfondo agli insegnamenti, si snoda trasversalmente nelle pagine di storia e geografia.

Il testo si articola in unità, definite in relazione alle aree tematiche portanti delle varie discipline, con struttura ricorsiva: introduzione; sviluppo degli argomenti; conclusione e sintesi attraverso mappe che hanno lo scopo di riorganizzare le conoscenze proposte nell’unità.

Il libro è integrato da illustrazioni intese come ricostruzioni, e da immagini fotografiche (foto di paesaggi, riproduzione di fonti), usate come strumenti di conoscenza da leggere e analizzare. Vengono inoltre inserite numerose proposte operative che inducono ad un ritorno sul testo e sulle immagini per una maggior comprensione, riflessione, ricerca di inferenze. Tali aspetti sono ampliati e sostenuti dalle proposte contenute nella sostanziosa guida allegata al testo.

La rubrica personaggi famosi vuole mettere sotto lente di ingrandimento personaggi che nella storia dell’umanità hanno acquistato uno spessore tale da influenzare il mondo della comunicazione e dell’arte.

Contemporaneamente lo sviluppo di quadri di civiltà mette in evidenza l’aspetto antropologico, con grande attenzione alla vita quotidiana e alle relazioni tra popoli.

La parte esercitativa storia-geografia, è inserita nel testo e viene presentata unitamente all’argomento di studio, rendendo possibile ampliare e verificare le conoscenze attraverso schede operative molto stimolanti.

Questa parte viene chiamata di volta in volta ESERCIZI CASA SCUOLA, oppure LABORATORIO CASA SCUOLA, sottolineando in tal modo la doppia possibilità d’uso: sia come ripetizione e approfondimento dell’argomento studiato, sia come lavoro da svolgere a casa che si pone come stimolo per un’attività da proseguire a scuola in un’ottica di classe capovolta.

L’allegato atlante storico-geografico presenta un importante apporto di carte, sia storiche che geografiche, e consente agli alunni di visualizzare percorsi, contatti, rapporti tra popoli. L’ampio apparato di documentazioni è funzionale alla lettura della fonte; agili didascalie forniscono notizie curiose, episodi, ampliamenti delle conoscenze.

Il progetto Passo dopo passo evidenzia una particolare attenzione agli aspetti che generano nell’alunno motivazione e piacere nello studio: le bellezze della natura e delle forme d’arte; il piacere di leggere e imparare; la gioia nell’acquisire competenze sempre più raffinate. All’interno del testo vengono prospettati argomenti e situazioni che, per la complessità dello sviluppo e di interferenze disciplinari, si presentano come compiti di realtà.

Il progetto prevede lo sviluppo di ogni disciplina in un unico testo, che comprende sia la parte di studio che la parte esercitativa. Quest’ultima non viene sviluppata in un settore a parte, ma viene proposta unitamente all’argomento di studio in una logica di PASSO DOPO PASSO.

MATEMATICA · SCIENZE

Il testo offre un’ampia guida allo sviluppo delle discipline matematiche e scientifiche.

La parte di matematica è caratterizzata da linearità, semplicità, gradualità. Il libro guida nel percorso matematico attraverso esemplificazioni che portano gli alunni alla scoperta personale di regole e procedure. Un ricco apparato di esercitazioni consente un continuo ritorno sulle conoscenze e consolidamento degli apprendimenti.

La parte esercitativa di matematica è strettamente connessa al sussidiario, accompagna il testo, rendendo possibile ampliare e verificare le conoscenze attraverso schede operative molto stimolanti. Nelle pagine vengono anche segnalati simpatici esercizi interattivi con cui gli alunni possono esercitarsi.

A fine argomento sono presenti attività di verifica e mappe che evidenziano l’organizzazione delle conoscenze.

Inoltre vengono proposte pagine di esercizi strutturati come prova INVALSI.

Sono inserite indicazioni di compiti di realtà che implichino la capacità degli alunni di gestire situazioni complesse.

Vengono suggerite anche alcune attività di calcolo computazionale e di utilizzo di coding e pixel art.

La parte scientifica si sviluppa attraverso un percorso di scoperta degli argomenti: apertura con riferimenti alle esperienze degli alunni, sviluppo degli argomenti con ampio apparato di illustrazioni e proposta di semplici esperimenti, a volte da seguire nel testo a volte da eseguire in classe. L’attività di mappa-verfica posta alla fine di ogni capitolo consente di riepilogare le conoscenze e di aiutare l’alunno in una prima esposizione a voce di quanto appreso, e avvia al raggiungimento di abilità disciplinari in un percorso che porta alla competenza.

Numerosi siti Internet vengono segnalati nelle pagine, anche con codice QR, permettendo di approfondire e spaziare le conoscenze. Gli esercizi di scienze accompagnano il testo con schede di esercitazioni, ampliamenti, ritorno sulle conoscenze acquisite. Attraverso lo studio della scienza viene inoltre evidenziata la necessità dell’educazione alla salute, all’ambiente, alla biodiversità. Sono suggerite alcune attività di classe capovolta.

Specifiche

  • Editore: Gruppo di Ricerca Tredieci, Lorenzo Taffarel
  • Adozione n.: 978-88-8388-465-8 (area antropologica), 978-88-8388-466-5 (area scientifica)
  • Numero pagine: 568

Condividi

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. L'uso di cookie è finalizzato unicamente a migliorare l'esperienza d'uso dell'utente.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.