Classe terza

Relazione per la CLASSE TERZA

Ogni macro-argomento delle varie discipline verrà corredato da una presentazione di PowerPoint, fruibile anche con i sotware della LIM, contenente la spiegazione del testo supportata da immagini, esemplificazioni, ampliata con approfondimenti. Il progetto di classe terza è composto da quattro testi:

  • Lingua e linguaggi, testo antologico: affronta i contenuti dell’esperienza del bambino: amicizia, fantasia, affetti, relazioni, ambiente... in un percorso linguistico che si sviluppa tra varie tiologie testuali: il testo narrativo (fiaba, favola, leggenda, mito) il descrittivo, il regolativo, il poetico.
    Nell’informativo sono proposte letture a carattere scientifico, storico e geografico. Ogni tipologia si apre con una doppia pagina illustrata in cui è presente un’esercitazione di ascolto, e si conclude con una mappa che sintetizza la struttura del genere stesso.
    Nel libro sono inseriti spunti di educazione all’immagine e di educazione musicale.
  • riflessione linguistica: unisce la presentazione degli aspetti ortografici, morfologici e sintattici, alla parte operativa che guida l’alunno nell’applicazione delle conoscenze.
    Nell’ultima sezione “scrittura e comprensione“ sono presenti ulteriori letture con attività di supporto alla comprensione. Ampio spazio è dedicato alla guida di scrittura o ampliamento di racconti tramite schemi e griglie; notevole importanza viene assegnata all’avvio al riassunto.
  • Testo di matematica e scienze: la matematica viene proposta tenendo conto di diversi approcci metodologici e offre numerose proposte laboratoriali; gli aspetti teorici vengono presentati in modo graduale, coinvolgendo gli alunni nel processo di acquisizione dei concetti fondamentali. Ampio spazio viene dato ai problemi, a spazio e figure, a misura e relazioni, con numerosi esercizi.
    Particolare rilievo è stato riservato, come previsto dalle Indicazioni, a tecnologia e scienze.
  • Testo per l’area antropologica: (storia, geografia, cittadinanza): la parte storica dà molto rilievo alle abilità e competenze: quindi i concetti di tempo, di fonte, con attenzione ai concetti linguistici fondamentali per formarsi una competenza disciplinare. I contenuti proposti vanno dalla storia familiare e generazionale alla storia dei tempi lontani. Con particolare attenzione è trattato l’uomo preistorico, evidenziando la vita quotidiana, le scoperte ed invenzioni.
    Il percorso didattico e i materiali proposti in geografia hanno lo scopo di fornire agli alunni concetti e strumenti per leggere e comprendere la complessa realtà del paesaggio. Nel testo vengono sviluppate tematiche di educazione ambientale al fine di stimolare negli alunni la capacità di vivere l’ambiente, adottando scelte responsabili e sostenibili per il futuro.
    In tale ottica l’educazione geografica si fonde fortemente con l’educazione alla cittadinanza.